Smagliature bianche :  Le smagliature bianche sono delle striature bianche che compaiono sulla pelle in seguito ad alterazioni atrofiche del derma o a causa di alterazioni ormonali.

Smagliature bianche

Nel primo caso il fenomeno è aggravato dallo stiramento dei vasi che riduce l’afflusso di sangue ai tessuti della pelle, nel secondo caso la comparsa delle smagliature è legata alle attività del sistema endocrino.

Infatti, le cicatrici si formano quando viene rilasciata un’alta quantità di cortisolo che può portare ad un indebolimento dell’elasticità della pelle causando alterazioni dell’elastina e di conseguenza provocando una rottura cutanea.

In una prima fase le smagliature sono di colore rosso mentre poi, quando sono cicatrizzate diventano bianche. In questa fase vuol dire che non sono più raggiunte dal flusso sanguigno e la pelle si infossa formando un solco vero e proprio. Per eliminare o ridurre le smagliature bianche vi sono dei rimedi naturali e dei trattamenti specifici.

Rimedi cicatrici bianche

I rimedi naturali per attenuare le smagliature sono numerosi.

Tra questi uno è il succo di limone che grazie alla vitamina C stimola la produzione di collagene e migliora l’aspetto della pelle.

smagliature bianche

smagliature bianche

Ottimo è anche l’olio essenziale di lavanda abbinato con l’olio di mandorle dolci, ideale per il suo potere emolliente, ma non da meno sono l’olio di rosa mosqueta e il gel d’aloe vera.

Particolarmente efficace è anche il burro di cacao, lenitivo e in grado di attenuare i segni lasciati dalle cicatrici.

Come eliminare cicatrici bianche

Per eliminare le smagliature bianche si può ricorrere a diversi metodi di medicina estetica come il Filler, un piccolissimo ago grazie al quale si iniettano piccole dosi di collagene che riempiono il solco lasciato dalla smagliatura.

Ottimo è il trattamento laser che distrugge il primo strato della pelle ed elimina le cellule morte facendo sparire la smagliatura.

In alternativa è possibile ricorrere all’intervento chirurgico asportando la parte sciupata della pelle e aspettando la sua ricrescita.